http://thestreamagazine.com/wp-content/uploads/2012/02/Screen-Shot-2014-03-29-at-19.27.32.png

Come dire addio all’ufficio oggetti smarriti

Avete presente i guinzagli per i bambini? Sì, esatto. Questi.

Presentato durante l’ultimo Consumer Electronics Show, BiKN vi consente di localizzare in qualsiasi momento gli oggetti che usate quotidianamente e che -sempre quotidianamente- rischiate di perdere. Inoltre, vi permette di monitorare costantemente i vostri cari, siano essi bambini o animali domestici, come se fosse un vero e proprio guinzaglio digitale.

All’apparenza BiKN sembra essere composto da una normalissima cover per iPhone e da una serie di portachiavi elettronici, tag. La cover usa, in realtà, un sistema RFID e, una volta scaricata gratuitamente la BiKN app, comunica con le varie tag, che dovrete attaccare agli oggetti da monitorare.

Prendiamo, ad esempio, le chiavi di casa.

BiKN vi mette a disposizione tre funzioni: find, che vi mostra quanto siete lontani dall’oggetto, che nel frattempo inizierà a suonare – utile per reagire velocemente appena vi rendete conto che vi sono scivolate dalla tasca; page, da utilizzare quando sapete già che le chiavi sono nelle vicinanze, e leash, che funziona esattamente come un guinzaglio e vi allerta non appena cover e portachiavi si stanno separando.


E se un giorno vi perdete pure l’iPhone? Non c’è problema, BiKN funziona anche al contrario e vi permette di cercarlo a partire da ogni oggetto a cui avete attaccato una tag. E lo fa anche se il vostro telefono è completamente scarico, spento o in modalità silenziosa.

Commenta